SIT Group
+378 0549 876611
info@sitgroup.sm
Str. del Sabattino, 51 - RSM
Follow us!

Coloriamo il mondo!

Da poco più di un mese, chi si trova a passare nel territorio di San Marino, tra Montegiardino e Faetano, avrà notato una sorta di affresco, di dimensioni notevoli, che affiora tra i boschi che circondano lo stabilimento SITGroup.

Passeggiando per la strada di fondovalle è possibile ammirarlo da vicino: è il nuovo murale, realizzato durante l’estate dall’artista brasiliano Eduardo Kobra per SIT Group, che su una “tela” di cemento di 1300mq racconta – in una profusione di colori e con lo stile inconfondibile del writer, conosciuto in tutto il mondo – la storia unica di San Marino.

 

 

Nelle parole di Simona Michelotti, il senso profondo che sta alla base di questa realizzazione artistica:

“Questa nuova opera d’arte, Il Santo venuto dal mare, vuole essere un nostro personale contributo che va ad arricchire il già ampio patrimonio culturale e artistico di San Marino.

Un’opera d’arte con un forte respiro internazionale che parla un linguaggio modernissimo, e che al tempo stesso mette al centro – e a disposizione di tutti – la storia millenaria della nostra Repubblica. Una storia unica, che da secoli affascina il mondo intero, e di cui come sammarinesi siamo profondamente orgogliosi.

𝐾𝑜𝑏𝑟𝑎 𝑐𝑜𝑛 𝑖 𝑠𝑢𝑜𝑖 𝑚𝑢𝑟𝑎𝑙𝑒𝑠 𝑐𝑖 𝑟𝑎𝑝𝑝𝑟𝑒𝑠𝑒𝑛𝑡𝑎 𝑛𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑠𝑒𝑛𝑠𝑖𝑏𝑖𝑙𝑖𝑡𝑎̀ 𝑎𝑙 𝑐𝑜𝑙𝑜𝑟𝑒 𝑐𝘩𝑒 𝑖𝑙 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑜 𝑙𝑎𝑣𝑜𝑟𝑜 𝑟𝑖𝑐𝘩𝑖𝑒𝑑𝑒 𝑒 𝑐𝘩𝑒 𝑛𝑜𝑖 𝑎𝑏𝑏𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑓𝑜𝑟𝑡𝑒𝑚𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑠𝑣𝑖𝑙𝑢𝑝𝑝𝑎𝑡𝑜, 𝑖𝑛𝑠𝑖𝑒𝑚𝑒 𝑎𝑙𝑙’𝑎𝑡𝑡𝑒𝑛𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑒 𝑎𝑙𝑙’𝑎𝑚𝑏𝑖𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑑𝑖 𝑐𝑟𝑒𝑎𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑏𝑒𝑙𝑙𝑜 𝑢𝑛𝑖𝑡𝑜 𝑎𝑙 𝑓𝑢𝑛𝑧𝑖𝑜𝑛𝑎𝑙𝑒.

Guardare questa opera, di giorno al sole e di notte alla luce dei fari, ti carica dell’energia necessaria per affrontare la quotidianità.

In un certo senso, questo murale lo abbiamo pensato come un antidoto alle difficoltà, 𝐚𝐜𝐜𝐞𝐬𝐬𝐢𝐛𝐢𝐥𝐞 𝐚 𝐭𝐮𝐭𝐭𝐢 𝐞 𝐜𝐡𝐞 𝐫𝐞𝐬𝐭𝐚 𝐧𝐞𝐥 𝐭𝐞𝐦𝐩𝐨, per far sì che – ancora una volta – l’arte sia lo strumento che unisce, che fortifica e soprattutto eleva gli animi.

Con una personale visione della vita che è ben rappresentata dal proverbio dei due soldi:

𝑆𝑒 𝘩𝑎𝑖 𝑑𝑢𝑒 𝑠𝑜𝑙𝑑𝑖, 𝑐𝑜𝑚𝑝𝑟𝑎 𝑐𝑜𝑛 𝑖𝑙 𝑝𝑟𝑖𝑚𝑜 𝑢𝑛 𝑝𝑒𝑧𝑧𝑜 𝑑𝑖 𝑝𝑎𝑛𝑒 𝑒 𝑐𝑜𝑛 𝑖𝑙 𝑠𝑒𝑐𝑜𝑛𝑑𝑜 𝑢𝑛 𝑓𝑖𝑜𝑟𝑒: 𝑖𝑙 𝑝𝑎𝑛𝑒 𝑡𝑖 𝑓𝑎𝑟𝑎̀ 𝑣𝑖𝑣𝑒𝑟𝑒, 𝑖𝑙 𝑓𝑖𝑜𝑟𝑒 𝑡𝑖 𝑑𝑎𝑟𝑎̀ 𝑢𝑛𝑎 𝑟𝑎𝑔𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑣𝑖𝑣𝑒𝑟𝑒.

Ecco, l’opera artistica, il murale di Kobra, è il fiore.

 

________________
L’opera è accessibile a tutti, tramite la passerella realizzata appositamente per permetterne la visione, dal percorso pedonale alla sinistra della sede SIT Group in Strada del Sabattino.

43.92516 12.48223